QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

 

L’IMPORTANZA DI CREDERE NEI SOGNI

Messaggero di Rieti. Concorso "Cosa è importante per me"

Mentre il mondo va avanti immerso in una realtà surreale fatta di paura, di “non abbracci”, di diffidenza, di dolore, di morte, la mia vita è cambiata ed io non sono più lo stesso. Credevo di non farcela, e invece la solitudine mi ha aiutato a riflettere e a capire tante cose. Ho scoperto fino in fondo il valore prezioso della mia vita. Ho 17 anni, mi piace vestire alla moda, divertirmi, ma ho capito che tutto questo non mi basta più. Mi sono reso conto che l’unica cosa davvero importante è essere se stessi comunque e nonostante tutto in un mondo che spinge prepotentemente gli uomini a confondersi con la massa, a fare e pensare tutti le stesse cose. Prima davo ogni cosa per scontato, e pur di evitare di essere giudicato o criticato preferivo confondermi nella folla restando anonimo. Vivevo quindi in una sorta di calma apparente. Poi, un giorno, un virus, invisibile agli occhi, eppure infido e terribile mi ha destato dal sonno. Ora quando mi alzo la mattina sono felice e desidero vivere in profondità ogni istante della mia giornata. Mi sento soddisfatto di quello che sono ed in particolare tutto questo lo devo alla scintilla che si è accesa dentro di me e che mi spinge a coltivare la mia grande passione. Quello che più conta è essere in salute, avere una famiglia sulla quale poter contare, degli amici con i quali confrontarmi, ma soprattutto amare. Ho capito quanto sia importante studiare, conoscere e capire le cose perché so di avere una missione su questa terra, infatti vorrei diventare un dottore, pronto ad aiutare chiunque abbia bisogno di me. So che questa scelta mi porterà inevitabilmente a delle rinunce, a sacrificare parte del mio tempo, ma mettere me stesso al servizio degli altri è il mio più grande desiderio e sono disposto a sacrificarmi pur di riuscirci. Per questo ho deciso di lasciare andare alcune parti di me per scoprire la grandezza e la complessità di quel sogno che per me è Vita.

Filippo Aguzzi 2B

 


EDITORIALE


FOTOGRAFIA


RECITAZIONE


TRADUZIONE


ARTE FIGURATIVA


FUMETTO


SAGGISTICA


VIDEO


CANTO


MUSICA


SCRITTURA TEATRALE


SPAZIO DOCENTI


DANZA


POESIA


SCRITTURA CREATIVA


CONVERSAZIONI